M. aggiornato    
Fasi

1^ Tappa: 17.5 km / Montagna Isabel de Torres, Puerto Plata

Percorso difficile in montagna con terreno roccioso.
Dislivello accumulato: +1352, -661
Clicca qui per vedere le location di partenza e arrivo in Google Maps
Le nubi argentate sulla cima della montagna Isabel de Torres, l’altissima montagna alle spalle della città di Puerto Plata, sono all’origine del nome della città. Attualmente i turisti possono fare un giro in teleferico fino ad arrivare alla cima della montagna e così visitare i giardini botanici  e godere delle panoramiche viste del porto della città.

La città vanta la maggior presenza di case in stile vittoriano del XIX secolo di tutti i Caraibi. Anche la fortezza di San Felipe, che risale al 1577, é tra le strutture militari del periodo coloniale più antiche  della regione.

Le tre caravelle dell’ammiraglio Cristoforo Colombo sbarcarono qui nel 1492 e le fu dato il nome di La Isabella.

Oggi, però Puerto Plata é conosciuta per la sua linea di costa sull’Atlantico con più di 110 km di spiagge, villaggi costieri e hotel.

2^ Tappa: 18 km / Sosua, Cabarete

Percorso ondulato di arena compatta, argilla, rocce, spiaggia.
Dislivello accumulato: +150m, -400m
Clicca qui per vedere le location di partenza e arrivo in Google Maps
Per il windsurf, il kiteboarding o il laser sailing: questo é il posto giusto per imparare e praticare sport acquatici tutto l’anno. Nei fine settimana, soprattutto d’estate, le barche a vela in mare sono il soggetto per bellissime fotografie. Una cittadina di mare con piccoli hotel con ristoranti all’aperto, Cabarete é ricca di buoni ristoranti e bar. Ha una grande offerta di appartamenti in affitto sulla spiaggia o nei pressi.

3^ Tappa: 20 Km / Gaspar Hernández

Nuova Tappa

4^ Tappa: 45.5 km / Las Terrenas, Punta Popi

Percorso misto con terreno roccioso, argilla, fango, sabbia, terra compatta, fiume, spiaggia, mangrovie.
Percorso misto con terreno roccioso, argilla, fango, sabbia, terra compatta, fiume, spiaggia, mangrovie.
Clicca qui per vedere le location di partenza e arrivo in Google Maps
El Limón offre un avventuroso itinerario attraverso la giungla prima di raggiungere la cascata di El Limón che cade per 40 metri dall’alto della Sierra de Samaná. I circa 2,5 km per arrivarvi possono essere percorsI a piedi per chi é in buona forma fisica o a cavallo per chi ha voglia di divertirsi. La ricompensa: un  rinfrescante tuffo nell’acqua fredda sotto una imponente cascata.

5^ Tappa: 12 km / Las Terrenas, Samaná

Percorso misto attraversando bellissime spiaggie.
Dislivello accumulato: +80, -80
Clicca qui per vedere le location di partenza e arrivo in Google Maps
Samaná é un tesoro naturale. Selvaggia, verdeggiante, con insenature, baie, cascate, montagne e maestose viste- ha tanto da esplorare. E’ conosciuta per sue spiagge che sembrano piscine, per il body board, per le passeggiate in mezzo alla natura e gli avvistamenti delle balene.

itra        logo utmb

Copyright ©2016 by 100KM DEL CARIBE – GARA PODISTICA A TAPPE - Tutti i diritti riservati